Archiviare gli errori di PHP senza mostrarli

12 Settembre 2011
Nello sviluppo di applicazioni per il Web scritte in PHP (e non solo) gli errori prodotti da uno script sono molto importanti perché consentono di valutare l'efficienza del codice digitato e di migliorarlo, quando si sviluppa infatti non è sempre possibile prevedere tutte le eccezioni che potranno verificarsi in sede di produzione e identificare i bug che potrebbero esserne causa.

Stampare a video gli errori prodotti da un'applicazione potrebbe avere però anche delle controindicazioni, essi infatti mostrano i "punti deboli" del codice e potrebbero aprire la strada all'azione di utenti malintenzionati; una possibile soluzione a questo problema potrebbe essere quella di archiviare, o anche di "registrare", le notifiche di errore in un apposito file di log, senza che queste siano note a chi utilizza un'applicazione.

Ciò sarà possibile tramite un file .htaccess che si occuperà di inviare ad Apache le seguenti istruzioni:

php_flag display_startup_errors off
php_flag display_errors off
php_flag html_errors off
php_flag log_errors on
php_value error_log /nome_cartella/php_error.log

Le prime tre righe serviranno per impedire al Web server di rendere visibil gli errori, la quarta attiverà la possibilità di registrare gli errori in un log, l'ultima definirà il percorso al file su cui dovranno essere archviate le notifiche di errore.
Pubblicato in: Apache, PHP
Tags: log
Lascia un commento
Nome

Email

Codice di verifica
 
© DominiOK, 2011-2020
Tutti i diritti sono riservati | Note Legali | Privacy
powered by GTWeb